Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La leva dei concorsi come risposta allo scandaloso ampliamento della trattativa privata negli appalti

Lo avevamo previsto. Per questo abbiamo rilanciato come unica via possibile di uscita dalla crisi la proposta virtuosa dei concorsi di architettura come leva per ridare centralità al progetto e discuterlo apertamente con i cittadini. Avevamo previsto che sarebbero tornati alla carica quelli che vogliono ampliare la fascia grigia (o grigio-nera) del mercato degli appalti in Italia. Puntualmente nelle prime bozze del decreto Calderoli sul rilancio della competitività, ecco spuntare l'articolo che raddoppia da 500mila euro a un milione di euro la soglia per l'affidamento dei lavori pubblici a trattativa privata. Norma scandalosa, diciamolo subito e chiaro, che segue altri allargamenti degli affidamenti senza gara formale nei lavori (da 100mila a 500mila, decreto legge 162/2008) e anche nel mercato della progettazione (da 40mila a 100mila euro). A chi va attribuita questa nuova, orribile proposta, che fa il contrario di quanto necessario per rilanciare il mercato in Italia e per altro è in contrasto con le indicazioni dell'autorità antitrust?


Fonti governative e parlamentari l'attribuiscono all'Ance ma il presidente Paolo Buzzetti ha preso subito una posizione drastica contro la norma dicendo a sua volta che è scandalosa e che non avrà il sostegno dell'organizzazione dei costruttori. Scava scava si scopre che il maggior indiziato per la proposta è ancora una volta una frangia dell'Anci (associazione dei comuni) o meglio forse da certi sindaci leghisti del nord che l'hanno girata al ministro Calderoli. Ancora una volta, come sempre nella storia degli ultimi 15-16 anni, è una parte dei comuni a chiedere "norme semplificate" dietro cui si cela la volontà di aggirare le gare. E' una storia che purtroppo risale alla prima legge Merloni e alla sua improvvida sospensione nel 1994 (governo Berlusconi I, decreto legge Radice, qualcuno se ne ricorda?) e non basta che la posizione ufficiale dell'associazione dei comuni sia in favore della trasparenza. Spesso, nei giochi parlamentari, vincono spinte meno trasparenti.

  • Jones Elizabeth |

    I’d have to verify with you here. Which isn’t one thing I often do! I enjoy studying a post that will make folks think. Additionally, thanks for permitting me to comment! This link

  • Car Servicing Reading |

    Right after researching through the world-wide-web and finding ways which are not beneficial, I believed my life was over… Car Servicing Reading

  • Tyres Reading |

    Quality articles is the important to invite the viewers to pay a visit the web page, that’s what this web site is providing….

  • FXGM |

    I’d have to verify with you here. Which isn’t one thing I often do! I enjoy studying a post that will make folks think. Additionally, thanks for permitting me to comment!

  • Nicole |

    Admiring the time and effort you put into your website and detailed information you present. It’s good to come across a blog every once in a while that isn’t the same outdated rehashed information… Wedding Car Hire

  Post Precedente
Post Successivo